La gratuità dei legami sociali

Written by Amministratore. Posted in Impegno Sociale

gratuità2Le organizzazioni di volontariato, negli ultimi anni, stanno facendo proprio il concetto di formazione permanente con lo scopo di far maturare autentiche vocazioni al servizio e contemporaneamente aiutare i volontari ad essere competenti e preparati. I legami sono il seme della comunità senza i quali non esiste la città ma solo luoghi e spazi.  E come necessitano i legami tra cittadini, così servono tra le istituzioni.

La realtà del volontariato è stimolo nei confronti delle istituzioni, nella convinzione che i “servizi educativi” per la prima infanzia e la famiglia, le politiche per i minori, per i giovani, per gli anziani, possono creare le condizioni per una cura educativa piena e consapevole delle famiglie, delle comunità; possono attivare una convivenza responsabile e una cittadinanza attiva attraverso la promozione di progetti di tessitura di relazioni. 

Chi, politicamente, si occupa dei servizi alla persona dovrebbe quindi avere come obbiettivo quello di integrare l’operatività di settori diversi per non frammentare le risposte dati ai bisogni dei cittadini. La frammentazione, infatti, non permette di cogliere e di rispettare le biografie e le storie delle famiglie e delle persone nella loro unicità e interezza.

La presenza di tanti uomini e donne impegnati nella organizzazioni di volontariato permette di monitorare le insorgenze di fatiche, sofferenze, fragilità sociali nei percorsi del crescere dei bambini e delle bambine, delle giovani generazioni, degli anziani e dei malati. Una conoscenza simile deve diventare patrimonio progettuale. Il mondo del volontariato ha tra i prossimi obiettivi quello di far crescere i momenti di progettazione partecipata perchè le città che vogliono essere attente alle dimensioni umane, è bene che si dotino di luoghi di costruzione della conoscenza e di promozione del dialogo, incontrando e ascoltando anche quel che si racconta e si raccoglie fuori dagli uffici della burocrazia. Una conoscenza simile è una risorsa preziosa. Occorre per questo una maturità sociale e politica che non tema le differenze e le resistenze, i conflitti e i confronti, ma che si adoperi per proporre una conoscenza che può emergere semplicemente da pratiche di democrazia e trasformarsi in momenti di responsabilizzazione di una comunità cittadina. Per la sua mission il volontariato è chiamato a dare testimonianza, rinunciando dove possibile a convenzioni o finanziamenti. Una autentica gratuità è capace di fare grandi cose soprattutto in termini educativi, per i volontari e la comunità civile.

Tags: , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Baden Powell

QUANDO LA STRADA NON C’È, INVENTALA PER LASCIARE QUESTO MONDO UN PO’ MIGLIORE DI COME LO HAI TROVATO!

Contatti

info@enzomadonia.it